9 Giugno 2016

Quel Sabato Di San Barnaba – Convegno e Spettacolo Dedicato alla Battaglia Di Campaldino

Quel Sabato Di San Barnaba – Convegno e Spettacolo Dedicato alla Battaglia Di Campaldino.

Si terranno rispettivamente sabato 11 giugno al Palagio Fiorentino di Stia (AR) e domenica 12 giugno 2016 al Castello dei Conti Guidi di Poppi (AR) lo spettacolo “Quel sabato di San Barnaba – rievocazione storica, musicale e teatrale della battaglia di Campaldino” e il Convegno Internazionale “L’Europa dopo l’Europa”.

L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Onlus FUEL, dall’Accademia DIMA – Doremi International Music Academy di Arezzo, dal Center for Near Abroad Strategic Studies (CeNASS) e dall’Associazione Culturale MHC (Military Historical Center) con i Patrocini del Dipartimento di Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Difesa, del Centro Incontri Diplomatici, della Regione Toscana, dei Comuni di Arezzo, Poppi, Pratovecchio-Stia, del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e dell’ASL sud-Est della Toscana.
In occasione della ricorrenza della Battaglia di Campaldino avvenuta l’11 giugno del 1289, l’evento nasce con l’intento di creare interesse intorno a un tragico episodio storico che modificò gli equilibri socio-culturali del tempo in un’Italia caratterizzata da frammentazione territoriale, politica, religiosa e culturale.

Lo spettacolo Quel sabato di San Barnaba si svolgerà sabato 11 giugno al Palagio Fiorentino di Stia a partire dalle ore 18: presentato dal conduttore Michele Cucuzza, vedrà la partecipazione, tra gli altri, dell’On. Riccardo Nencini e del Col. Antonino Zarcone che introdurranno il pubblico con un’analisi storica dei fatti accaduti durante il Medioevo.
A seguir, alle ore 20 cena in stile medievale preparata dallo Chef renato Porciello e i suoi collaboratori (offerta libera).

Il pomeriggio si concluderà con il momento più atteso che sarà quello dello spettacolo ideato da Giovanni Porciello con la “D.I.M.A. – MusicaInt Ensemble” diretta dal M° Omar Cyrulnik, le voci recitanti di Francesca Barbagli e Fernando Maraghini, la chitarra solista di Giorgio Albiani, voce solista Alessandra Baroni, su testi di Francesca Barbagli e le musiche inedite di Giannino Giannini e Roberto Rossi.

Nel corso della serata si terrà anche la premiazione del Concorso Letterario “L’Europa dopo l’Europa – prospettive e/o auspici sul futuro dell’Europa” indetto per le Scuola Secondarie di Primo e Secondo Grado del Casentino, con l’intento di educare i giovani alla cultura della pace, della sicurezza e della legalità, al valore dell’integrazione europea e al rispetto dei diritti dell’uomo: in palio due borse di studio per il miglior elaborato scritto (una per le Scuole Medie, una per le Superiori).

La celebrazione della ricorrenza non vuole limitarsi a meditare sul lungo percorso che ha visto, nel corso dei secoli, il continente europeo devastato da numerosi conflitti ma vuole essere anche un momento di riflessione sulle motivazioni per le quali si è giunti alla nascita dell’Unione Europea con uno sguardo a possibili scenari futuri.

Da qui l’idea del convegno L’Europa dopo l’Europa: sabato 11 giugno alle ore 15 al Castello dei Conti Guidi di Poppi (AR) inizieranno i lavori con la prima parte Nascita, futuro e trasformazione della più grande idea geopolitica moderna, curatore Col. Antonino Zarcone con interventi del Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani, dello stesso Zarcone, storico e saggista, Presidente onorario MHC e Consigliere nazionale FUEL, del Dr. Paolo Quercia – Direttore CeNASS e del Dr. Dario Fabbri – di LIMES, rivista italiana di geopolitica.

Domenica 12 giugno a partire dalle ore 10, sempre nell’incantevole cornice del Castello di Poppi, si concluderanno i lavori del convegno con la partecipazione e gli interventi del Dr. Paolo Quercia, analista e political advisor – Direttore CeNASS, del Prof. Igor Jelen, Università di Trieste, dell’ On. Nicola Danti, Deputato al Parlamento Europeo e della Prof.ssa Dr.ssa Ulrike Haider, Università “Guglielmo Marconi”.

Si allega manifesto dell’evento.

Link:

- www.dimamusicarezzo.eu

Allegati

03-07-2020 19:38

Scegli il colore:

Altre informazioni qui.

Newsletter

Cancella

Copyright 2008 / 2020 Fabio de Simone | contatti